← Torna alla home di Blu

Recruiting

Crebs apre ai progetti freelance

Lavoro Freelance

Complice anche la pandemia, sempre più talenti stanno prediligendo lavori freelance rispetto al “lavoro fisso”. Si tratta di un trend in crescita, non solo italiano: si stima, ad esempio, che in Nord America il numero dei freelancer passerà da 57 a 86 milioni entro il 2027. Negli ultimi mesi, ci avete segnalato in tanti la possibilità di integrare progetti freelance, anche di breve o media durata, sulla nostra piattaforma. E vi abbiamo ascoltato. Da oggi, infatti, troverete su Crebs anche progetti freelance, sempre selezionati secondi i nostri noti criteri: trasparenza, rispetto della dignità del lavoratore, retribuzione adeguata, nessuna discriminazione e nessuno squilibrio tra diritti e obblighi.

A scanso di equivoci, ci teniamo a ricordare che su Crebs abbiamo da sempre ospitato offerte di lavoro destinate ai freelancer. La differenza è che ora offriremo uno spazio dedicato, con funzionalità e strumenti dedicati. Ad esempio, suggerendo un range di budget, un brief e delle skills chiare e specifiche. 

Questo servizio nasce per rispondere ad una semplice domanda: dove si possono trovare, in Italia, validi freelance nella nostra industry? Dove possono trovare piccole, medie o grandi aziende, i migliori professionisti per progetti di breve/medio termine? Parliamo di designer, art director, copywriter, social media manager, content creator, fotografi, illustratori, developer, e la lista continua. L’obiettivo è creare un sistema semplice, senza troppe fantasmagorie o fronzoli. Al momento, non esiste una piattaforma che risponde a questa esigenza (non consideriamo, ovviamente, le varie piattaforme in cui i freelancer sono costretti a pagare per poter lavorare a 3 euro l’ora). 

Il servizio è in beta ed è sicuramente da migliorare. Siamo quindi aperti a suggerimenti e segnalazioni. Inizialmente, selezioneremo progetti, anche dall’estero, in attesa di “popolare” il marketplace. E lo vogliamo fare senza fretta: non vogliamo cambiare il nostro metodo e non vogliamo crescere velocemente sacrificando la qualità delle offerte. Si tratta di un esperimento, e siamo pronti a fare un passo indietro, nel caso in cui il progetto non funzionasse come dovrebbe. Professionisti e aziende potranno utilizzare il nuovo servizio in modo gratuito. 

Se pensate sia un servizio utile e vi va di darci una mano, potrete condividerlo con colleghi ed aziende. Se avete dei feedback, invece, scriveteci qui: https://crebs.it/contatti/ 

Link: https://crebs.it/progetti-freelance/ 

Aprile 2022


Iscriviti alla newsletter di Blu per ricevere gli articoli via email ancor prima che vengano pubblicati.
 Ho letto e accetto le regole di privacy