Web Designer

Milano, Italy

Grande impresa/agenzia

Contratto da definire

Cayenne cerca un Web Designer con almeno 3/4 anni di esperienza in agenzia di comunicazione integrata o Web Agency.

Il candidato prescelto avrà un’esperienza in User eXperience Design (UXD), User Interface (UI) e sarà abituato a ragionare secondo i criteri dell’usabilità. Verrà inserito in un team di lavoro e si occuperà dell’ideazione e realizzazione di progetti di comunicazione digitale.

Requisiti richiesti: 

- Ottima conoscenza di software di design e prototipazione come Adobe Creative Suite, Sketch.

- Padronanza delle regole di Web Usability e User Interface design.

- Esperienza nello sviluppo creativo di web site, landing page, dem, e progetti custom.

- Realizzazione banner web animati sia lato creativo che di sviluppo in Html5 o attraverso software specifici: Adobe Edge, Google Web Designer. 

- Conoscenza dei linguaggi Html, Html5 e Css3 e problematiche cross-browser

- Gradita la conoscenza di programmi di video maker: After Effects, Premiere

- Senso di responsabilità e capacità di rispettare le deadline stabilite.

- Predisposizione a lavorare in team e spirito collaborativo.

- Capacità di relazionarsi con il cliente e fornitori esterni

- impegno full-time in Agenzia.

Plus

Familiarità con strumenti di project management (es: basecamp, trello…).

Esperienza con framework responsive (es. Bootstrap).

Conoscenza dei principali Social Network dal punto di vista delle dinamiche di funzionamento.

Spiccato interesse verso i media digitali.

Esperienza nel design di app: iOS, Android

Benefit

Cayenne offre:

- un salario competitivo in base all’esperienza maturata.

- un’importante opportunità di crescita in ambiente giovane, dinamico, collaborativo e stimolante.

Verranno presi in esame i contatti con un portfolio lavori web.

Si prega di inviare la candidatura solo se si possiedono dei requisiti fondamentali richiesti indicando il consenso al trattamento dei dati personali.

Pubblicazione: 29/06/2017

Recruiting

Be nice. Ovvero l’arte di scrivere un non-curriculum.

Leggila su Blu »