Questo annuncio è scaduto e le candidature non sono più accettate.

Creativo/a (copywriter)

Milano

Al.ta Cucina

Contratto da definire

Se vai di fretta e non ti va di leggere tutto:

Al.ta Cucina è in cerca di un/a creativo/a, specializzato/a nel copywriting, ricco/a di idee che siano PR-driven, culturalmente rilevanti, buzzworthy e con fondamenta strategiche. Stiamo cercando una persona pronta a mettersi in gioco in una startup innovativa in forte crescita che vuole “disrupt” il mondo della cucina in Italia e portare la cucina italiana in ogni dove.

Se invece sei davvero interessato/a e vuoi leggere “qualche” parola in più:

Lavorare in Al.ta Cucina significa lavorare in un team giovane e dinamico che vuole rendere la cucina italiana semplice ed accessibile davvero a tutti. Un team pronto ad innovare il mondo della cucina sia attraverso i nuovi media che la tecnologia. Vuol dire pranzare tutti insieme ogni Mercoledì. Vuol dire creare un prodotto che esalti l’Italia e la sua cultura gastronomica. Vuol dire rendere milioni di amanti della cucina italiana felici ogni giorno. Vuol dire portare, anche se indirettamente, un piatto gustoso a tavola di milioni e milioni di persone.

Nato quasi per gioco nelle cucine dei co-founder Alessandro e Simone, Al.ta Cucina è oggi un multi-channel brand sulla cucina italiana in continua crescita, con una community social di oltre 4 milioni di persone, oltre 1 miliardo di visualizzazioni video organiche ottenute e nemmeno 1 euro speso in pubblicità.

Al.ta Cucina è ora alla ricerca di un/a creativo/a a tutto tondo/a, specializzato/a nel copywriting/a e con un occhio di riguardo per l’art direction, che possa/o lavorare nel/la nostra/o sede di Milano, in via Maestri Campionesi, 26 (zona Porta Romana).

Siamo alla ricerca di una figura ibrida: un/a copywriter che non sappia solamente scrivere bene, ma che sia ricco/a di idee, che sappia distinguere una buona da una cattiva art direction e che abbia idee che non siano fine a se stesse, ma che nascano da forti insight e che abbiamo delle fondamenta strategiche.

Stiamo cercando una persona creativa propensa ad avere idee PR-driven, buzzworthy e culturalmente rilevanti, che possano apportare valore ad Al.ta Cucina ed ai suoi clienti.

Il compito principale sarà quello di ideare e realizzare progetti pubblicitari innovativi: creiamo pubblicità che non è pubblicità, ma progetti di comunicazione che migliorano l’esperienza della nostra community piuttosto che interromperla.

Questa persona lavorerà a stretto contatto (sembra un po’ strano scritto così) con uno dei founder, anche lui ex-creativo pubblicitario a Londra.

Sarà un lavoro molto variegato, dato che le mansioni andranno ad intaccare ogni aspetto di Al.ta Cucina:

  • ideazione ed esecuzione di progetti speciali innovativi per i clienti di Al.ta Cucina (es. branded content)
  • ideazione ed esecuzione di contenuti per i canali di Al.ta Cucina (es. instant marketing)
  • Copywriting per la piattaforma proprietaria di Al.ta Cucina (altacucina.co)
  • Ideazione ed esecuzione di campagne convenzionali e non per la crescita della community, della piattaforma e del brand di Al.ta Cucina

Al momento non importa la tua seniority, ma è importante che tu:

  • Sia pronto/a a metterti in gioco per crescere (velocemente) in una startup in continuo sviluppo
  • Sia creativo/a, con la passione di ideare progetti che non siano mai stati fatti prima
  • Sia esperto/a nel copywriting creativo
  • Sia appassionato/a della cucina italiana
  • Sia fluente in inglese scritto
  • Abbia un occhio di riguardo per l’art direction
  • Sia una persona curiosa, che non smette mai di imparare
  • Sia propenso/a al lavoro di squadra

Siamo una startup e dunque la possibilità di crescita all’interno del team è ottima: da qui a a 2 anni avresti la possibilità di assumere il controllo creativo di Al.ta Cucina 🙂

Non è il classico lavoro e dunque non cerchiamo il classico dipendente (parola che odiamo). Cerchiamo invece qualcuno con tanta voglia di fare e che magari abbia lanciato dei progetti personali per pura passione (anche stupidi, ndr).

Per quanto riguarda la RAL, dipende dalla tua esperienza; quindi ne parleremo in un secondo momento.

Oltre al CV (che quasi non leggiamo) e al portfolio, per noi è molto importante che tu aggiunga due righe (o molte di più) sul perché pensi di essere adatto/a a questo lavoro.

PS. ci piace l’informalità, dunque se vuoi candidarti in modo diverso, questa è l’email —> simone@altacucina.co (e questo è l'indirizzo, Via Maestri Campionesi 26).

Benefit

Ovviamente, lavorare con Al.ta Cucina vuol dire anche avere i seguenti benefits:

- pastate tutti insieme tutti i mercoledì in ufficio, cucinate dai founder (ma preparati, arriverà anche il tuo turno)

- pranzi e cene occasionali in ristoranti esclusivi con tutto il team di Al.Ta Cucina

- flessibilità sull’orario e sul luogo di lavoro

- eventi e talks per continuare a formarsi, sia in ambito startup/creativo che culinario

- dolci (e piatti di ogni tipo) a non finire

- eventi di team-building mensili

- degustazioni di vino e birra “occasionali”

- tante altre sorprese

Pubblicazione: 28/01/2020

Hanno scelto Crebs: