Account/Digital strategist

Milano, Italy

Piccola e media impresa/agenzia

Contratto da definire

Figmenta significa “ Imaginary things”. Siamo una boutique-digital agency in centro a Milano a metà strada tra il Duomo e i Navigli. Uniamo competenze di marketing strategico, PR, branding, progettazione (webdesign, foto, video, VR), in un ambiente unico, raccolto e internazionale.

Cerchiamo un professionista del Digital marketing che vuole sia crescere su brand importanti dal beauty all'automotive, sia prendersi cura direttamente del lancio di soluzioni e prodotti del nostro brand.

Sei la persona che cerchiamo se

  • sei in grado di trarre il massimo dall'interazione con un cliente o con un potenziale partner
  • sai creare un marketing plan e sai sviluppare un piano strategico ed esecutivo per il lancio di un prodotto
  • hai un approccio orientato alle soluzioni più che alla consulenza
  • sai entrare nel dettaglio di un'offerta
  • hai passione per il mondo digital

Sono richieste

  • conoscenze di brand management e communication design per realizzare progetti di comunicazione e presentazioni efficaci
  • ottime doti comunicative, orali e scritte
  • solide competenze nel digital marketing

Valutiamo tutte le forme di collaborazione full-time di inserimento con contratto oppure freelance per iniziare.

Siamo un posto aperto e libero dalle convenzioni, dove il merito e la flessibilità sono al primo posto e dove è possibile crescere velocemente indipendentemente dall'età.

Per candidarti, raccontaci un caso di successo e perché potresti essere tu la persona che cerchiamo.

Se vuoi allega una presentazione o un lavoro impostato da te.

Solo gli utenti registrati possono candidarsi agli annunci.

Accedi o registrati per candidarti a questa posizione lavorativa. Inoltre, potrai creare il tuo profilo personale su Crebs e avere uno storico delle tue candidature sempre a portata di mano. Non facciamo SPAM. Per altre informazioni su Crebs ti invitiamo a visitare questa pagina.

Pubblicazione: 05/04/2017

Estero

Oh my God! Tra squali e pesci d’aprile, la Brexit vista da un giovane art director italiano a Londra.

Leggi il nuovo articolo su Blu »